[News] [Curia] [Addresses] [Carmelite sites] [o.c.d.s.
Secretariat of Missions: ocdmis@pcn.net + FAX ++39 06 85443212



Missionary news

PRIMO SALUTO
del nuovo Segretario delle Missioni dell’Ordine 


P. Dámaso Zuazua

            Nominato dopo il Capitolo come nuovo Segretario delle Missioni dell’Ordine, indirizzo il mio saluto a tutte le sorelle e i fratelli dell’Ordine.  Estendo il mio fraterno saluto a tutti i membri del Carmelo Secolare e degli Istituti aggregati che formano la grande famiglia carmelitana.  Nella mia prima permanenza alla Casa Generalizia mi ero già occupato delle Missioni e dei nostri missionari. Negli anni in cui ho vissuto a Kinshasa (Rep. Democratica del Congo) era cresciuta la mia convinzione dell’importanza delle missioni per la vita e la vitalità dell’Ordine.  Negli anni passati a capo del centro missionario La Obra Maxima a San Sebastian (Spagna) ho avuto occasione di ampliare ancora una volta l’orizzonte missionario.  Non ho mai perso il contatto con il nostro mondo delle Missioni, specialmente quelle africane.
            Ora giungo al Segretariato con la convinzione che uno dei fronti che più rivitalizzano il Carmelo sono le Missioni. Esse sono una delle priorità più necessarie, presentandoci sfide salutari e stimolanti che dobbiamo affrontare insieme con perizia, molto sforzo e speranza.  Con la collaborazione di tutti, spero che questo Segretariato sia un centro di informazione e di comunicazione.
            Il mio primo compito sarà fomentare la crescita della coscienza missionaria nell’Ordine, come parte integrante ed irrinunciabile del nostro carisma.  Un primo aiuto alle nostre missioni possono essere gli stipendi delle messe da celebrare che il Segretariato riparte tra i missionari e tra qualcuno dei cappellani delle nostre sorelle claustrali nei paesi di Missione.
            Se mi viene chiesto qual’è l’urgenza maggiore o la sfida più grande attualmente, segnalo l’Istituto Superiore di Filosofia che l’Associazione dei Superiori Maggiori di Bukavu ha chiesto ai nostri fratelli nella medesima città della Rep. Democratica del Congo.  Questa comunità merita il nostro ringraziamento e il nostro comune appoggio.  Pur nella grande povertà in cui si dibatte questo paese in guerra, essa ha accettato con coraggio una sfida storica.  Il primo ottobre è cominciato il corso accademico con un buon programma e un buon corpo insegnante.  Ma l’edificio deve ancora essere terminato, e le strutture necessarie sono ancora molto precarie.  Siamo tutti invitati a collaborare affinché lo Studio Filosofico “B. Isidoro Bakanja” di Bukavu funzioni in forma degna e responsabile, come si aspettano i sette Istituti religiosi che con grande fiducia hanno cominciato a mandare i propri alunni in questo centro accademico di studi superiori, organizzato e diretto dai Carmelitani.  Il Segretariato delle Missioni può canalizzare rapidamente gli aiuti dell’Ordine e della Famiglia carmelitana che vengano destinato a questo fine.
            Resto al servizio soprattutto delle nostre missionarie e missionari. Accetterò con molto piacere qualsiasi compito di coordinamento e di partecipazione per l’animazione della coscienza missionaria e per l’aiuto missionario diretto.  L’Ordine può contare con la propria ONG, registrata nel Dipartimento della Pubblica informazione dell’ONU, a New York.  Vi lascio rinnovando la mia volontà di servire. Non mancherò di farmi vivo quando le circostanze lo richiederanno.  Un saluto e una preghiera

                                                           Dámaso   Zuazua, ocd

     
 [
 English] [ Italiano] [ Español] [ Français ] [ Deutsch]
[ ] [  ]

Updated 25 set 2006  by OCD General House
Corso d'Italia, 38 - 00198 Roma - Italia
 ++39 (06) 854431  FAX ++39 (06) 85350206